CUSCINETTO REGGISPINTA FRIZIONE (CUSCINETTO FRIZIONE)

Autoveicolo Cuscinetto Reggispinta Frizione di qualità superiore per un prezzo più alto
Cuscinetto Reggispinta Frizione - Produttori noti
  • Prezzo migliore
    Autoparti.it vi garantisce Cuscinetto Reggispinta Frizione di alta qualità al prezzo più conveniente.
  • Spedizione economica
    La spedizione gratuita in Italia si applica agli ordini superiori ai 140 € tranne che per articoli ingombranti, pneumatici oarticoli di scambio.
  • Vasta scelta
    Attualmente abbiamo più di 500000 articoli nel nostro assortimento.
  • Consegna rapida!

    Modalità di spedizione

    Consegna rapida! Riceverete gli Cuscinetto Spingidisco articoli acquistati entro pochi giorni dall'ordine

  • COMODO - pagare in modo sicuro per Cuscinetto Reggispinta Frizione (Cuscinetto Frizione)
  • Veicolo Cuscinetto Spingidisco Autoricambi pagare con PayPal
  • Macchina Cuscinetto Reggispinta Frizione (Cuscinetto Frizione) Autoricambi pagare con Wire
  • Auto Reggispinta Distacco Frizione Autoricambi pagare con Visa
  • Automobile Reggispinta Frizione Autoricambi pagare con MasterCard
  • Cuscinetto Reggispinta Frizione (Cuscinetto Frizione) ricambi auto pagare con CartaSi
  • Cuscinetto Reggispinta Frizione (Cuscinetto Frizione) Auto Ricambi pagare con PostePay

Sostituire il dispositivo Cuscinetto Reggispinta Frizione (Cuscinetto Frizione) difettoso o che ha raggiunto il suo limite di utilizzo! Trova informazioni utili su Cuscinetto Reggispinta Frizione (Cuscinetto Frizione)

Uno degli elementi la cui importanza non è da sottovalutare è il cuscinetto di disinnesto della frizione. Esso agisce sulle lamelle della molla a diaframma ed è collocato sul manicotto comando frizione. Il segno più caratteristico di cedimento di un cuscinetto è l’apparizione di rumori quando viene premuto il pedale della frizione. In questo caso, il cuscinetto o dovrà essere solo lubrificato, o lo si dovrà sostituire del tutto.

In più, se sentite un fischio sgradevole nella regione della frizione, ed esso diventa sempre più forte una volta premuto il pedale, ciò può essere indizio di guasto totale del cuscinetto di disinnesto della frizione. Nonostante sia realizzato in materiali ultraresistenti, il cuscinetto di disinnesto della frizione si danneggia abbastanza spesso. Potete sostituire il cuscinetto anche qualche tempo dopo il suo guasto, però non dovete temporeggiare più di tanto, visto che il danno potrebbe coinvolgere l’intero meccanismo di frizione.

Bisogna notare che nella maggior parte dei casi, una volta danneggiato questo dispositivo, dovrete sostituire anche il cestello frizione, poiché il cuscinetto potrebbe aver manomesso anche le lamelle del cestello. Quando vi trovate ad ispezionare il motore e il cambio, date un’occhiata anche alla leva e al cuscinetto di disinnesto della frizione. La cosa più importante è essere sicuri che il cuscinetto funziona uniformemente e sulla sua superficie non ci sono macchie blu che indicano il surriscaldamento.

Sostituire il cuscinetto non è un’operazione particolarmente difficile. Il problema sta nella difficoltà di trovare un ricambio che costi poco. Pertanto, se avete deciso di sostituire il cuscinetto di disinnesto della frizione, il mozzo della ruota o la gamba ammortizzatrice, non dovete rivolgervi ai negozi specializzati tradizionali, dal momento che il costo dei ricambi vi lascerà sconcertati. Acquistando questo e molti altri ricambi presso il nostro negozio online, sarete avvantaggiati da prezzi sorprendentemente bassi, nonché da una consegna comoda e tempestiva.

Cuscinetto Reggispinta Frizione (Cuscinetto Frizione) per CITROËN JUMPER AUTOBUS (244, Z_), VOLVO S70 (LS), LANCIA Y (840A)

Difetti del cuscinetto di disinnesto della frizione
  • manicotto del cuscinetto difettoso;
  • stiramento delle molle a diaframma;
  • crepe sulla superficie di lavoro;
  • guasti meccanici;
  • corrosione;
  • imbrattamento;
  • comparsa di gioco all'interno di separatore.
Sintomi di guasto del cuscinetto di disinnesto della frizione
  • battiti a motore avviato e frizione premuta;
  • aumento dei rumori estranei durante la stagione calda dell'anno;
  • slittamento frizione;
  • surriscaldamento frequente del motore;
  • odore di bruciato nell'abitacolo;
  • scatti durante la guida.
Cause di guasto del cuscinetto di disinnesto della frizione
  • stile di guida aggressivo;
  • uso ricambi di scarsa qualità;
  • pressione prolungata della frizione a marcia innescata;
  • non rispetto dei termini, requisiti e raccomandazioni circa l'utilizzo del componente;
  • presenza di sporcizia e umidità sulla superficie del componente.
Diagnosi

Il più delle volte, gli automobilisti prendono in considerazione l'ispezione del cuscinetto di disinnesto in seguito alla comparsa di rumori estranei nella zona della frizione. Quando si hanno di fronte simili problemi bisogna sapere che tali rumori possono essere provocati sia dal cuscinetto usurato che dalla scatola del cambio difettosa. Per determinare quale dei due dispositivi deve essere riparato o sostituito è necessario premere fino in fondo il pedale della frizione e ascoltare con attenzione. Se, ad azione conclusa, il rumore sparisce, sappiate che dovrete riparare la scatola del cambio. In caso contrario (cioè quando il rumore non fa che aumentare), la fonte del problema risiede nel cuscinetto di disinnesto della frizione.

Sostituzione del cuscinetto di disinnesto della frizione

La durata di esercizio di questo componente è di circa 150,000 km di percorrenza. Tuttavia, nel caso in cui si predilige uno stile di guida aggressivo, non è escluso che la sostituzione del cuscinetto diventi necessaria già dopo 50,000 km di percorrenza. In fin dei conti, se il componente è difettoso o la sua durata di utilizzo si è conclusa è necessario attenersi alle istruzioni fornite in merito alla sostituzione:

  • 1.Rimuovere la scatola del cambio.
  • 2.Sganciare le punte del fermo con l'innesto.
  • 3.Scollegare il fermo dall'innesto.
  • 4.Rimuovere il cuscinetto dal manicotto insieme all'innesto.
  • 5.Il cuscinetto va scollegato staccando i rispettivi lobi.
  • 6.Rimuovere il cuscinetto dall'innesto.
  • 7.Prima di installare il ricambio, esaminarlo con attenzione (la rotazione deve essere libera, il gioco deve essere assente).
  • 8.Installando il cuscinetto nuovo sull'innesto, assicurarsi che una parte dell'anello interno sia direzionata lateralmente.
  • 9.Fissare il ricambio in questa posizione usando un dispositivo di arresto.
  • 10.Lubrificare il manicotto con olio di forte consistenza.
  • 11.L'installazione del cuscinetto è finita.
Carrello
#
Il tuo carrello è vuoto