Autoveicolo Cilindro Frizione di qualità superiore per un prezzo più alto
Cilindro Frizione - Produttori noti
  • Prezzo migliore
    Autoparti.it vi garantisce Cilindro Frizione di alta qualità al prezzo più conveniente.
  • Spedizione economica
    La spedizione gratuita in Italia si applica agli ordini superiori ai 140 € tranne che per articoli ingombranti, pneumatici oarticoli di scambio.
  • Vasta scelta
    Attualmente abbiamo più di 500000 articoli nel nostro assortimento.
  • Consegna rapida!

    Modalità di spedizione

    Consegna rapida! Riceverete gli Pompa Frizione (Cilindro Frizione) articoli acquistati entro pochi giorni dall'ordine

  • COMODO - pagare in modo sicuro per Pompa Frizione (Cilindro Frizione)
  • Veicolo Pompa Frizione (Cilindro Frizione) Autoricambi pagare con PayPal
  • Macchina Pompa Frizione (Cilindro Frizione) Autoricambi pagare con Wire
  • Auto Pompa Frizione (Cilindro Frizione) Autoricambi pagare con Visa
  • Automobile Cilindro Maestro Frizione Autoricambi pagare con MasterCard
  • Pompa Frizione (Cilindro Frizione) ricambi auto pagare con CartaSi
  • Pompa Frizione (Cilindro Frizione) Auto Ricambi pagare con PostePay

Sostituire il dispositivo pompa frizione difettoso o che ha raggiunto il suo limite di utilizzo! Trova informazioni utili su cilindro frizione.

Il cilindro idraulico principale è utilizzato nel impianto idraulico frenante dell’auto, e ha una struttura abbastanza facile. Esso consiste di carcassa del cilindro, pistone, valvola, fermo, primo e secondo puntello. In generale, il cilindro idraulico o il servofreno elettrico, tubi freno e sistemi di sicurezza supplementare (ABS, ESP) sono elementi comuni nei diversi impianti di frenatura. Quando si preme il pedale della frizione, il spintore muove il pistone del cilindro principale, dopo questo il fluido attivo si distacca dal serbatoio. Il movimento del pistone facilita il flusso del fluido attivo attraverso la tubazione nel cilindro di lavoro. Sotto l'influenza del fluido, il spintone con il pistone si mettono in moto, nello stesso tempo il spintone influenza sulla forcella della frizione, che garantisce il disinnesto della pompa frizione.

Uno dei problemi comuni per i proprietari di automobili può essere l’aria entrata nel sistema azionamento idraulico, che ha un’influenza negativa sul sistema di frenatura. Per eliminare l’aria dal impianto del comando idraulico frizione, un processo denominato anche il pompaggio del sistema, sul cilindro principale e di lavoro vengono instalati valvole speciali. Inoltre, i problemi con l’impianto di frenatura possono apparire come risultato di impurità, l’imbrattamento dei ceppi frenanti, allineamento irregolare sia del comando freno sia dei meccanismi frenanti, nonchè l’assenza di ermeticità nei collegamenti del comando idraulico.

Per regolare la corsa libera del pedale freno nei impianti frenanti, che riguardano il comando idraulico, è necessario stabilire l’intervallo giusto tra il spintone e il pistone del cilindro principale. Tuttavia, se nell’autofficina è stato diagnosticato il guasto del cilindro principale, per cambiare il detaglio non lo aqcuistate nello stesso luogo. Per risparmiare è meglio consultare il negozio online, che vende ricambi originali. Siate sicuri che oltre a questo detaglio, troverete nel nostro negozio tanti altri ancora, come ad esempio il distributore accensione, trasmettitore di impulsi o generatore ad un prezzo migliore.

Pompa frizione per SKODA FABIA (6Y2), KIA CARNIVAL / GRAND CARNIVAL III (VQ), LAND ROVER FREELANDER Soft Top

Difetti del cilindro comando pompa frizione
  • crepe e graffi sulla superficie di lavoro;
  • fuoriuscita di liquido freni;
  • usura del componente;
  • infiltrazione dell'aria nel sistema;
  • corrosione del cilindro;
  • crepe sullo stelo e sul coperchio di direzione.
Sintomi di guasto del cilindro comando frizione
  • innesto incompleto della pompa frizione;
  • scatti durante l'azionamento della frizione;
  • aumento consumo carburante;
  • funzionamento improprio del pedale della frizione;
  • il cilindro premuto inizia a incepparsi;
  • aumento rumorosità durante l'innesto/disinnesto della frizione;
  • perdita da sotto i dadi di fissaggio dei tubi o da sotto gli anelli di tenuta in gomma;
  • comparsa di odore di bruciato;
  • innesto insufficiente della frizione.
Cause di guasto del cilindro comando frizione
  • partenza da fermo a velocità elevata;
  • stile di guida aggressivo;
  • depressurizzazione del sistema;
  • pressione sistematica del pedale della frizione durante la guida a velocità elevata;
  • guasti meccanici;
  • scarsa qualità dei componenti.
Diagnosi e riparazione del cilindro comando frizione

La semplice ispezione visiva permette di rilevare le eventuali striature, che sono segno di depressurizzazione del sistema. Se si nota che il pedale stia "affondando", ciò significa che vi è dell'aria all'interno del sistema. Al fine di risolvere il problema è necessario ricorrere al pompaggio sequenziale. Se l'intervento non ha prodotto esiti positivi, il cilindro deve essere riparato. Nel caso in cui, premendo il pedale a fondo e innescando la marcia, si sente uno scricchiolio caratteristico e si percepisce una vibrazione toccando la leva della scatola del cambio, è necessario rivolgersi ai professionisti al fine di svolgere una diagnosi più approfondita con l'utilizzo di attrezzature speciali. E' inoltre indispensabile controllare regolarmente il livello del fluido di lavoro. In caso di calo netto di questo livello, l'ispezione visiva diventa indispensabile. E' probabile che la fonte di tutto ciò sia una perdita. In tal caso, di norma è necessaria la sostituzione del pistone e dei manicotti.

Sostituzione cilindro comando frizione

Prima di sostituire il componente è necessario rimuovere il liquido freni dal serbatoio del comando idraulico della cilindro frizione. In seguito bisogna scollegare il cinturino di gomma, per mezzo del quale il serbatoio di espansione è collegato alla carrozzeria. Il serbatoio va rimosso con grande attenzione: al suo interno si trova il liquido freni. In seguito è necessario svitare il dado responsabile per il fissaggio della conduttura al cilindro. Poi, bisogna spostare la conduttura da un lato, allentare il collare di fissaggio e rimuoverlo dal cilindro. A questo punto si devono svitare i dadi che assicurano il collegamento tra il cilindro e la carrozzeria e rimuovere il cilindro. Infine, è necessario installare il ricambio e ripetere le azioni sopraindicate in ordine inverso.

Carrello
#
Il tuo carrello è vuoto