Autoveicolo Filo Frizione di qualità superiore per un prezzo più alto
  • Prezzo migliore
    Autoparti.it vi garantisce Filo Frizione di alta qualità al prezzo più conveniente.
  • Spedizione economica
    La spedizione gratuita in Italia si applica agli ordini superiori ai 140 € tranne che per articoli ingombranti, pneumatici oarticoli di scambio.
  • Vasta scelta
    Attualmente abbiamo più di 500000 articoli nel nostro assortimento.
  • Consegna rapida!

    Modalità di spedizione

    Consegna rapida! Riceverete gli Cavo Frizione (Cavetto Frizione) articoli acquistati entro pochi giorni dall'ordine

  • COMODO - pagare in modo sicuro per Cavo Frizione (Cavetto Frizione)
  • Veicolo Cavo Frizione (Cavetto Frizione) Autoricambi pagare con PayPal
  • Macchina Cavo Frizione (Cavetto Frizione) Autoricambi pagare con Wire
  • Auto Cavo Frizione (Cavetto Frizione) Autoricambi pagare con Visa
  • Automobile Cavo Frizione (Cavetto Frizione) Autoricambi pagare con MasterCard
  • Cavo Frizione (Cavetto Frizione) ricambi auto pagare con CartaSi
  • Cavo Frizione (Cavetto Frizione) Auto Ricambi pagare con PostePay

Sostituire il dispositivo Cavo Frizione (Cavetto Frizione) difettoso o che ha raggiunto il suo limite di utilizzo! Trova informazioni utili su Cavo Frizione (Cavetto Frizione)

Al giorno d’oggi, sono noti tre tipi di comandi per l’innesto della frizione: meccanico, idraulico ed elettromagnetico. La maggior parte delle automobili moderne ha in dotazione comandi di tipo meccanico ed idraulico. Per quanto riguarda il comando di tipo elettromagnetico, esso viene utilizzato di rado, e solo nei casi in cui bisogna automatizzare il processo di azionamento della frizione. Al fine di facilitare la guida, le automobili moderne sono dotate di servofreno a depressione e pneumatico.

Prendendo in considerazione il comando di tipo idraulico, diventa chiaro già dal nome che qui viene utilizzata la caratteristica dell’incompressibilità del liquido. La struttura del comando è abbastanza semplice: i cilindri sono connessi tra loro attraverso un condotto e sono dottati di valvole specifiche, atte a rimuovere l’aria dal comando.

Di solito, nelle autovetture di piccole dimensioni, in qualità di comando della frizione viene utilizzato un comando meccanico a cavo. I suoi pregi principali stanno nella semplicità e nel prezzo contenuto. Allo stesso tempo, con un comando del genere, a causa dell’usura delle guarnizioni di attrito, il pedale di frizione si trova spesso a cambiare la propria posizione. Per risolvere questo problema, nella costruzione del comando a cavo è prevista la possibilità di regolare il pedale in modo manuale o automatico.

Vista l’enorme carica a cui è sottoposto, il comando frizione è spesso soggetto all’usura. Primi segni di usura sono: la necessità di premere il pedale con maggiore forza, la presenza di suoni caratteristici, lo strisciamento della frizione. Se avete riscontrato problemi del genere, l’unica cosa da fare è trovare un ricambio. Se volete risparmiare rivolgetevi ai negozi online, dove potrete acquisire anche altri ricambi (amortizzatore, sensore di temperatura, ecc.) a dei prezzi molto vantaggiosi. Se date un’occhiata al nostro catalogo, vi convincerete che la differenza tra i nostri prezzi e quelli messi a disposizione dai negozi specializzati tradizionali è abissale

Cavo Frizione (Cavetto Frizione) per FORD ESCORT VII Station wagon (GAL, ANL), HONDA CIVIC VII Hatchback (EU, EP, EV), BMW 3 Touring (E46)

Difetti del comando a cavo della frizione
  • usura dei dischi condotti della frizione;
  • allentamento delle molle di pressione;
  • mancanza di spazio tra l'anello di spallamento delle leve di disinnesto e la faccia del cuscinetto del manicotto comando frizione;
  • segni di corrosione sulla superficie di lavoro;
  • comparsa di crepe;
  • rottura dei cavi;
  • imbrattamento dei dischi condotti della frizione.
Sintomi di guasto del comando a cavo della frizione
  • inceppamento comando frizione;
  • impossibilità di cambiare marcia;
  • innesto e disinnesto incompleto (slittamento frizione);
  • rumori di fondo durante il cambio marcia;
  • scatti durante l'innesto della frizione.
Cause di guasto del comando a cavo della frizione
  • uso di ricambi di scarsa qualità;
  • non rispetto dei requisiti e delle norme di utilizzo del veicolo;
  • presenza di olio sulla superficie del componente;
  • violazione scadenza;
  • accumulo di umidità, sporcizia e polvere sui componenti.
Diagnosi

L'ispezione del comando a cavo della frizione va effettuata nel contesto della diagnosi complessiva dell'impianto frizione. Dal momento che il comando a cavo è strutturalmente composto da numerosi cavi di acciaio, la sua sostituzione si rende necessaria molto di rado. Questo componente si rompe solo quando il chilometraggio del veicolo diventa molto alto.

Riparazione del comando a cavo della frizione

In alcuni casi, per risolvere il problema è sufficiente regolare la corsa libera del manicotto comando frizione. In questo caso è importante non dimenticare di verificarlo in condizioni di corsa libera del braccio albero della forcella di disinnesto della frizione. Spesso però è richiesta la sostituzione di componenti soggetti ad usura come, ad esempio, le guarnizioni di attrito e il disco condotto. Non sono rari i casi in cui, a causa della temperatura bassa, aumenta la viscosità del fluido di lavoro all'interno del comando a cavo della frizione. Al fine di arrestare la solidificazione del fluido di lavoro che, in fin dei conti, comporta il peggioramento della capacità lavorativa del componente, è necessario sostituire sia i manicotti che il fluido stesso.

Carrello
#
Il tuo carrello è vuoto