Autoveicolo Misuratore Massa Aria di qualità superiore per un prezzo più alto
Misuratore Massa Aria - Produttori noti
  • Prezzo migliore
    Autoparti.it vi garantisce Misuratore Massa Aria di alta qualità al prezzo più conveniente.
  • Spedizione economica
    La spedizione gratuita in Italia si applica agli ordini superiori ai 140 € tranne che per articoli ingombranti, pneumatici oarticoli di scambio.
  • Vasta scelta
    Attualmente abbiamo più di 500000 articoli nel nostro assortimento.
  • Consegna rapida!

    Modalità di spedizione

    Consegna rapida! Riceverete gli Debimetro (Misuratore Massa Aria) articoli acquistati entro pochi giorni dall'ordine

  • COMODO - pagare in modo sicuro per Debimetro (Misuratore Massa Aria)
  • Veicolo Debimetro (Misuratore Massa Aria) Autoricambi pagare con PayPal
  • Macchina Debimetro (Misuratore Massa Aria) Autoricambi pagare con Wire
  • Auto Debimetro (Misuratore Massa Aria) Autoricambi pagare con Visa
  • Automobile Debimetro Aria Autoricambi pagare con MasterCard
  • Debimetro (Misuratore Massa Aria) ricambi auto pagare con CartaSi
  • Debimetro (Misuratore Massa Aria) Auto Ricambi pagare con PostePay

Sostituire il dispositivo Debimetro (Misuratore Massa Aria) difettoso o che ha raggiunto il suo limite di utilizzo! Trova informazioni utili su Debimetro (Misuratore Massa Aria)

Difetti del debimetro
  • imbrattamento;
  • interruzioni nel funzionamento del componente;
  • guasto meccanico della carcassa.
Sintomi di guasto del debimetro
  • aumento consumo di carburante;
  • illuminazione cruscotto tremolante;
  • instabilità nel funzionamento del motore con marcia a vuoto;
  • accensione spia "Check Engine";
  • riduzione potenza motore;
  • problemi con la dinamica di accelerazione;
  • impossibilità di avviare il motore.
Cause di guasto del debimetro
  • infiltrazione di sporcizia insieme al flusso d'aria;
  • penetrazione di olio nel debimetro attraverso la ventilazione del carter;
  • cablaggio danneggiato;
  • problemi di alimentazione;
  • crepe sul tubo flessibile che collega il modulo strozzatore con il debimetro.
Diagnosi

I sintomi di guasto sopraelencati indicano il malfunzionamento non solo di questo componente. Pertanto, al fine di localizzare il problema occorre effettuare un'ispezione più dettagliata.

Innanzitutto è necessario spegnere il debimetro e provare a guidare senza. Se si percepisce che il motore sta funzionando meglio, il debimetro è difettoso. Ora bisogna ispezionare la superficie interna del componente; essa deve essere asciutta e pulita. Questo vale anche per il tubo flessibile goffrato. Un altro sintomo di guasto molto diffuso è la mancanza o il malposizionamento dell'anello di tenuta in gomma, che si trova in prossimità del foro d'entrata.

Per facilitare la diagnosi si può usare un ricambio perfettamente funzionante e osservare il comportamento del veicolo. Se, in questo caso, la potenza del motore aumenta, il debimetro originale dovrà essere sostituito. Un altro metodo di ispezione prevede l'uso del multimetro. Collegare le sonde del dispositivo ai cavi "+" e "-" del debimetro. Innestare l'accensione senza avviare il motore. La tensione di un debimetro difettoso dovrebbe superare la soglia di 1,4 V.

Riparazione e sostituzione del debimetro

In caso di imbrattamento, il componente può essere pulito e lavato. Se, tuttavia, queste misure non hanno aiutato, esso dovrà essere sostituito.

Tale operazione può essere facilmente eseguita da ogni automobilista. Basta attenersi alle seguenti istruzioni:

  • Spegnere il motore.
  • Scollegare il connettore del debimetro
  • Rimuovere gli elementi di fissaggio delle staffe e scollegare il tubo di scarico dal corpo del filtro d’aria.
  • Smontare il debimetro difettoso e installare il ricambio.
  • Ripetere la procedura in ordine inverso.
Carrello
#
Il tuo carrello è vuoto