catalog_tyre_img_alt
Attendere, pregodotted
Carrello
#
Il tuo carrello è vuoto

Sensore giri motore (Sensore albero motore)

Autoveicolo Sensore albero motore di qualità superiore per un prezzo più alto
  • Miglior prezzo
    Autoparti.it vi garantisce Sensore albero motore di alta qualità al prezzo più conveniente.
  • Spedizione economica
    La spedizione gratuita in Italia si applica agli ordini superiori a 140 €, ad eccezione degli articoli ingombranti, degli pneumatici o delle parti in sostituzione.
  • Vasta scelta
    Attualmente disponiamo di oltre 500.000 articoli nel nostro assortimento.
  • Consegna rapida!

    Modalità di spedizione

    Consegna rapida! Riceverete gli Sensore giri articoli acquistati entro pochi giorni dall'ordine

  • COMODO - pagare in modo sicuro per Sensore giri motore
  • Veicolo Sensore giri autoricambi pagare con PayPal
  • Auto Sensore giri albero motore sostituzione autoricambi pagare con Visa
  • Automobile Sensore fase motore autoricambi pagare con MasterCard
  • Discover
  • Sensore albero motore per veicolo Autoricambi pagare con American Express
  • Sensore giri motore ricambi auto pagare con CartaSi
  • Sensore giri motore Auto Ricambi pagare con PostePay
  • Macchina Sensore fase motore Autoricambi pagare con Wire

Sostituire il dispositivo sensore giri motore difettoso o che ha raggiunto il suo limite di utilizzo! Trova informazioni utili su sensore albero motore

Sensori giri motore per

Difetti del trasmettitore di sensore giri motore
  • guasti meccanici;
  • perdita di contatto con il trasmettitore;
  • magnete del trasmettitore fuori uso.
Sintomi di guasto del sensore albero motore
  • avviamento difficoltoso del motore;
  • spegnimento del motore con marcia a vuoto;
  • irregolarità dei tempi del motore con marcia a vuoto;
  • scatti del motore a regimi alti;
  • riduzione potenza motore.
Cause di guasto del sensore di fase
  • esposizione di radiazioni elettromagnetiche estranei;
  • sollecitazione meccanica intensa;
  • corto circuito o rottura dei circuiti elettrici.
Diagnosi

L'ispezione del sensore di fase del sistema di accensione viene effettuata in caso di malfunzionamento del sistema di accensione senza contatti.

Per una diagnosi massimamente precisa si usa l'oscilloscopio. Tuttavia, per poterla effettuare bisogna che siano rispettate le condizioni appropriate. Ai suoi contatti può essere collegato anche il voltametro. La tensione interna di un trasmettitore di impulsi perfettamente funzionante varia tra 0,4 e 11 V.

Un'altra modalità di verifica del suo stato consiste nel collegare al suo posto un trasmettitore nuovo e controllarne il funzionamento.

La durata di esercizio del trasmettitore di impulsi dipende direttamente dalle sue condizioni di utilizzo. Secondo la maggior parte dei produttori, tale valore di esercizio dovrebbe variare tra 107 e 108 accensioni. In tal modo, in assenza di guasti meccanici e radiazioni elettromagnetiche, la durata di esercizio del trasmettitore potrebbe coincidere con quella del veicolo stesso.

Sostituzione del trasmettitore di impulsi

Il trasmettitore di impulsi non può essere riparato poiché è composto di semiconduttori che interagiscono all'interno di un campo magnetico.

La sostituzione di questo dispositivo può rilevarsi alquanto problematica a causa della sua posizione. Innanzitutto è necessario rimuovere il coperchio del distributore di accensione e ruotare l'albero a gomiti. E' imperativo che la tacca media di riferimento dell'albero a gomiti corrisponda a quella del meccanismo di distribuzione del gas.

In seguito è necessario svitare gli elementi di fissaggio del distributore dell'accensione e, a colpi leggeri, tirare fuori il perno che fissa l'innesto. Successivamente bisogna svitare gli elementi di fissaggio dell'innesto e rimuoverlo. I morsetti del trasmettitore di impulsi vanno staccati con attenzione, al fine di non danneggiarli. Infine, non resta che svitare gli elementi di fissaggio del trasmettitore stesso ed estrarlo dalla scanalatura.

Trova l' Sensore albero motore per