catalog_tyre_img_alt
Attendere, pregodotted
Carrello
#
84-1338
Il tuo carrello è vuoto

Sonda lambda benzina e diesel auto

Autoveicolo Sensore NOx benzina e diesel, diesel e benzina di qualità superiore per un prezzo più alto

Sonda lambda per auto di altri produttori

  • Sonda lambda FIAT
  • Sonda lambda VW
  • Sonda lambda BMW
  • Sonda lambda MERCEDES-BENZ
  • Sonda lambda AUDI
  • Sonda lambda FORD
  • Sonda lambda OPEL
  • Sonda lambda RENAULT
  • Sensore NOx PEUGEOT
  • Sensore NOx ALFA ROMEO
  • Sensore NOx CITROËN
  • Sensore NOx TOYOTA
  • Sensore NOx NISSAN
  • Sensore NOx LANCIA
  • Sensore NOx MINI
  • Sensore NOx HYUNDAI
  • Lambda sensor benzina e diesel SEAT
  • Lambda sensor benzina e diesel SUZUKI
  • Lambda sensor benzina e diesel JEEP
  • Lambda sensor benzina e diesel VOLVO
  • Lambda sensor benzina e diesel KIA
  • Lambda sensor benzina e diesel LAND ROVER
  • Lambda sensor benzina e diesel MITSUBISHI
  • Lambda sensor benzina e diesel HONDA
  • Sensore NOx SMART
  • Sensore NOx DACIA
  • Sensore NOx MAZDA
  • Sensore NOx DR
  • Sensore NOx SKODA
  • Sensore NOx CHEVROLET
  • Sensore NOx IVECO
  • Sensore NOx SUBARU
  • Sensore NOx PORSCHE
  • Sensore NOx ABARTH
  • Sensore NOx JAGUAR
  • Sensore NOx CHRYSLER
  • Sensore NOx DAIHATSU
  • Sensore NOx SAAB
  • Sensore NOx SSANGYONG
  • Sensore NOx DODGE
  • Sensore NOx PIAGGIO
  • Sensore NOx LEXUS

Sonda lambda per auto

  • Miglior prezzo
    Autoparti.it vi garantisce Sensore NOx di alta qualità al prezzo più conveniente.
  • Spedizione economica
    La spedizione gratuita in Italia si applica agli ordini superiori a 140 €, ad eccezione degli articoli ingombranti, degli pneumatici o delle parti in sostituzione.
  • Vasta scelta
    Attualmente disponiamo di oltre 500.000 articoli nel nostro assortimento.
  • Consegna rapida!

    Modalità di spedizione

    Consegna rapida! Riceverete gli Lambda sensor articoli acquistati entro pochi giorni dall'ordine

  • COMODO - pagare in modo sicuro per Sonda lambda benzina e diesel
  • Veicolo Lambda sensor benzina e diesel autoricambi pagare con PayPal
  • Auto Sonda NOx sostituzione diesel e benzina autoricambi pagare con Visa
  • Automobile Sensore di ossigeno diesel e benzina autoricambi pagare con MasterCard
  • Discover
  • Sensore NOx per veicolo Autoricambi pagare con American Express
  • Sonda lambda ricambi auto pagare con CartaSi
  • Sonda lambda Auto Ricambi pagare con PostePay
  • Macchina Sensore di ossigeno Autoricambi pagare con Wire

Catalogo di Sonde lambda dal produttore:

Trova offerte recenti con riferimento ad altri ricambi auto per Sistema di scarico
  • Macchina Turbina shop online

    Turbina

  • Sonde lambda a un buon prezzo shop online

    Catalizzatore

  • Macchina Valvola EGR shop online

    Valvola EGR

  • Sonde lambda a un buon prezzo shop online

    Filtro antiparticolato (FAP)

  • Macchina Marmitta posteriore shop online

    Marmitta posteriore

  • Sonde lambda a un buon prezzo shop online

    Tubо di scarico

  • Macchina Kit montaggio impianto gas scarico shop online

    Kit montaggio impianto gas scarico

  • Sonde lambda a un buon prezzo shop online

    Marmitta centrale

  • Macchina Collettore di scarico shop online

    Collettore di scarico

  • Sonde lambda a un buon prezzo shop online

    Tubo flessibile marmitta

  • Supporto marmitta per la tua auto economici online

    Supporto marmitta

  • Guarnizione scarico per la tua auto economici online

    Guarnizione scarico

  • Terminali di scarico per la tua auto economici online

    Terminali di scarico

  • Fascetta scarico per la tua auto economici online

    Fascetta scarico

  • Marmitta anteriore per la tua auto economici online

    Marmitta anteriore

  • Kit di montaggio catalizzatore per la tua auto economici online

    Kit di montaggio catalizzatore

  • Kit di montaggio silenziatore per la tua auto economici online

    Kit di montaggio silenziatore

  • Kit montaggio collettore di scarico per la tua auto economici online

    Kit montaggio collettore di scarico

  • Paracalore marmitta per la tua auto economici online

    Paracalore marmitta

  • Radiatore gas di scarico per la tua auto economici online

    Radiatore gas di scarico

  • Pulizia, filtro antiparticolato / particellare per la tua auto economici online

    Pulizia, filtro antiparticolato / particellare

  • Diaframma gas scarico per la tua auto economici online

    Diaframma gas scarico

  • Retrofit euro1- / euro2- / d3 per la tua auto economici online

    Retrofit euro1- / euro2- / d3

  • Valvola aria secondaria per la tua auto economici online

    Valvola aria secondaria

  • Modulo dosatore per la tua auto economici online

    Modulo dosatore

  • Striscia gommata, imp. gas scarico per la tua auto economici online

    Striscia gommata, imp. gas scarico

Sostituire il dispositivo Sonda lambda difettoso o che ha raggiunto il suo limite di utilizzo! Trova informazioni utili su Sonda lambda

Difetti della sonda Lambda

  • guasti meccanici;
  • sovraccarico causato dall'accensione irregolare;
  • separazione dei circuiti di collegamento;
  • cortocircuito;
  • intasamento con residui di combustione.

Sintomi di guasto della sonda Lambda

  • aumento delle emissioni di gas di scarico;
  • aumento consumo carburante;
  • marcia a vuoto instabile;
  • peggioramento della dinamica del veicolo;
  • funzionamento instabile del catalizzatore;
  • accelerazioni brusche anche a motore caldo.

Cause di guasto della sonda Lambda

  • liquido freni o miscela anticongelante sulla superficie del sensore;
  • malfunzionamento degli anelli raschiaolio;
  • pulizia del corpo della sonda Lambda con sostanze chimicamente attive;
  • esposizione del dispositivo ad una miscela carburante-aria concentrata;
  • aumento del contenuto di composti di piombo all'interno del combustibile;
  • Intasamento del filtro del combustibile;
  • depressurizzazione del copro della sonda Lambda;
  • penetrazione dell'aria o dei gas di scarico;
  • alimentazione dell'unità di controllo principale impropria o ad intermittenza;
  • surriscaldamento degli elementi del sensore d'ossigeno, causato da una miscela combustibile di scarsa qualità;
  • usura;

Diagnosi

Al fine di diagnosticare lo stato della sonda Lambda, bisogna avviare e riscaldare il motore. Il livello di ossigeno nei gas di scarico è visualizzato correttamente quando la temperatura è compresa tra 300–400 °C. Al fine di valutare la frequenza e forma del segnale, bisogna usare un oscilloscopio. Successivamente, bisogna determinare i valori di resistenza del riscaldatore alla temperatura ambiente (norma: da 2 a 14 Ohm). Infine, è necessario controllare la tensione del riscaldatore a motore avviato (valore richiesto: 10,5 V). Va ricordato che lo stato della sonda Lambda deve essere verificato ogni 30,000 km di percorrenza.

Riparazione e sostituzione della sonda Lambda

L'unico intervento di riparazione a cui può essere sottoposto questo dispositivo è la pulizia dai residui di combustione. Al fine di rimuovere il sensore d'ossigeno, bisogna riscaldarlo fino a 50 °C. Per la pulizia, gli esperti raccomandano l'uso dell'acido ortofosforico. Emergere il dispositivo per 15-20 minuti nell'acido e, quindi, risciacquarlo con acqua pulita. Dopo averlo asciugato, controllarne la filettatura, senza dimenticare di usare la pasta di montaggio. Allo stesso tempo, assicurarsi che la pasta non tocca il tubo protettivo del dispositivo. Il connettore attraverso il quale viene fornito l'ossigeno non deve essere trattato in alcun modo. Se il processo di pulizia non offre i risultati sperati, l'unica opzione rimasta è la sostituzione. Tale operazione può essere effettuata sia in maniera indipendente che rivolgendosi ad uno specialista.

Trova l' Sensore NOx per

FAQ: Le domande più frequenti
Dove sono installate le sonde lambda?

Il punto in cui sono montate le sonde lambda, i sensori di ossigeno, dipende dal tipo di motore e dalla sua potenza, oltre che dalla struttura dell'impianto di scarico. Di solito, nelle macchine con cilindrata inferiore ai 2000 cc, ci sono due sensori, uno all'inizio e uno alla fine degli scarichi. Il primo si trova prima del convertitore catalitico, il secondo si trova dopo.

Normalmente, nei motori di cilindrata superiore ai 2000 cc ci sono 4 sensori: 2 all’inizio e 2 alla fine dell’impianto. La loro collocazione precisa si può trovare nel manuale tecnico della macchina.

Quali sono i sintomi di un guasto alla sonda lambda?

Un possibile guasto è indicato da questi sintomi:

  • aumento nel consumo di carburante;
  • motore che fatica a tenere il minimo;
  • perdita di potenza del motore;
  • accelerazione a scatti;
  • motore che si surriscalda regolarmente;
  • cattiva risposta all'acceleratore;
  • fumo nero denso proveniente dai tubi di scarico.

Queste anomalie possono indicare anche problemi di altre parti. Solo un meccanico professionista può diagnosticare un guasto alla sonda lambda con maggiore precisione.

Come si controlla il sensore di ossigeno?

Per quanto riguarda il sensore che si trova dopo il convertitore catalitico, a cui è più difficile accedere, è meglio farlo controllare da un meccanico in officina. Il sensore che si trova prima del convertitore catalitico può essere controllato con l'aiuto di un multimetro. Prima di mettersi al lavoro, bisogna leggere il manuale di riparazione del veicolo e guardare i video tutorial degli esperti professionisti. I passi da seguire potrebbero essere questi:

  1. Scaldare il motore fino a portarlo a temperatura operativa, poi spegnerlo.
  2. Aprire il cofano e trovare i terminali del riscaldatore della sonda lambda.
  3. Collegare le sonde del multimetro ai terminali e misurare la tensione di ingresso. La lettura del multimetro dovrebbe essere di 12 V.
  4. Scollegare i connettori del sensore e controllare la resistenza del riscaldatore. Dovrebbe essere di 2–10 ohm; i valori precisi sono specificato dal produttore del veicolo.
  5. Accendere il circuito elettrico dell'auto e misurare il valore di riferimento. Collegare il multimetro ai due cavi di segnale. Il cavo negativo del multimetro andrebbe collegato al telaio dell'auto. La tensione dovrebbe essere di 0,45–0,5 V. Se ci sono differenze superiori ai 0,5 V allora c'è un guasto nel circuito di segnale o il contatto di massa è scarso.
  6. Collegare le sonde del multimetro al connettore del sensore. Avviare il motore e portarlo a 2500 g/min. Un sensore che funziona bene avrà una tensione di 0,2–0,9 V. Le la grandezza di tensione è troppo bassa o assente, bisogna sostituire la parte.