Autoveicolo Turbocompressore di qualità superiore per un prezzo più alto
  • Prezzo migliore
    Autoparti.it vi garantisce Turbocompressore di alta qualità al prezzo più conveniente.
  • Spedizione economica
    La spedizione gratuita in Italia si applica agli ordini superiori ai 140 € tranne che per articoli ingombranti, pneumatici oarticoli di scambio.
  • Vasta scelta
    Attualmente abbiamo più di 500000 articoli nel nostro assortimento.
  • Consegna rapida!

    Modalità di spedizione

    Consegna rapida! Riceverete gli Turbocompressore (Turbina) articoli acquistati entro pochi giorni dall'ordine

  • COMODO - pagare in modo sicuro per Turbocompressore (Turbina)
  • Veicolo Turbocompressore (Turbina) Autoricambi pagare con PayPal
  • Macchina Turbocompressore (Turbina) Autoricambi pagare con Wire
  • Auto Turbocompressore (Turbina) Autoricambi pagare con Visa
  • Automobile Turbocompressore (Turbina) Autoricambi pagare con MasterCard
  • Turbocompressore (Turbina) ricambi auto pagare con CartaSi
  • Turbocompressore (Turbina) Auto Ricambi pagare con PostePay

Sostituire il dispositivo Turbocompressore (Turbina) difettoso o che ha raggiunto il suo limite di utilizzo! Trova informazioni utili su Turbocompressore (Turbina)

La turbine o turbocompressore - è una pompa dell'aria, che aspira l’aria e montato sul collettore di scarico. Il turbocompressore viene azionato dalla turbina, che a sua volta viene sciolta dal flusso di gas di scarico. Il turbocompressore aspira l’aria attraverso il filtro e lo spinge sotto pressione nei cilindri. Pertanto, più aria entra nei cilindri, più combustibile viene bruciato, e di conseguenza si ottiene più potenza. Questo sistema aumenta la potenza del motore da 25 a 100%. Un motore senza sovralimentazione a turbina non potrebbe in nessun modo sviluppare tale potenza, in quanto esso aspira l’aria in quanto avviene la depressione sulla corsa di ritorno del pistone.

Il turbocompressore si può dannegiare per vari motivi. Essi sono suddivisi in operativi e tecnici. I fattori tecnici sono l'uso dell'olio motore, che è vietato dal costruttore del veicolo, o la sua sostitizione intempestiva, usura dei detagli dei cilindri o pistoni, guasto del sistema di iniezione e accensione, filtro dell'aria o catalizzatore intassato. Quando si utilizza olio combustibile di bassa qualità, avviene l’intasamento dei fori e canali del turbocompressore. Di conseguenza, si peggiora il ritiro di carburante e lubrificante del albero della turbina. Questo porta a crepe nella carcassa, usura intensa e inceppamento.

Le cause dell’usura sono il carburante di scarsa qualità e una violazione di arresto del motore. I primi segni di danno del turbocompressore sono: il consumo di petrolio aumentato il funzionamento rumorosa del compressore, perdite di olio dal turbocompressore, un aumento della tossicita delle emissioni. E, cosa più importante - il motore smette di crescere fino a piena capacità. Se si trova segni di rottura del turbocompressore, è possibile verificare in modo indipendente lo tratto di aspirazione e il filtro dell'aria. Si deve guardare se ci sono perdite di olio o di liquido refrigerante. Se tutto va bene, si deve prendere cura di sostituire il turbocompressore. È possibile acquistarlo nel nostro negozio online ad un prezzo conveniente. Alla vostra disposizione sono anche i detagli come il distributore accensione, disco di frizione, e il cilindro del freno della ruota.

Turbocompressore (Turbina) per MERCEDES-BENZ SPRINTER 3,5-t Furgonato (906), SEAT ALHAMBRA (7V8, 7V9), SEAT ALHAMBRA (7V8, 7V9)

Difetti del turbocompressore
  • surriscaldamento;
  • guasti meccanici;
  • intasamento dell'elemento.
Sintomi di guasto del turbocompressore
  • rumorosità eccessiva;
  • riduzione potenza motore;
  • aumento valori consumo carburante;
  • riduzione trazione;
  • il motore si spegne quando si cerca di accelerare;
  • gas di scarico di colore blu o nero;
  • aumento consumo olio;
  • guasto impianto elettrico.
Cause del guasto del turbocompressore
  • quantità insufficiente di aria che entra nel motore;
  • uso di carburante di scarsa qualità;
  • installazione impropria del componente;
  • intasamento elemento filtro aria;
  • guasto indicatore turbocompressore;
  • intasamento dei canali di scarico e aspirazione;
  • sedimenti all'interno del cartridge;
  • sistema di scarico chiuso;
  • vibrazione eccessiva degli elementi del sistema di scarico;
  • perdite nel sistema di alimentazione aria;
  • risonanza dell'isolante;
  • rottura della guarnizione.
Diagnosi guasto turbocompressore

Prima di tutto, bisogna rimuovere uno per uno i bocchettoni e controllare se vi sono segni d'olio sulle loro superfici. In seguito, è necessario ispezionare le pale della girante del compressore e assicurarsi che non sono danneggiate. Per capire se il turbocompressore funziona bene bisogna girare l'albero, prima, in senso assiale e, poi, in direzione radiale. Nel primo caso, il livello di spostamento non deve essere superiore a 0,05 mm. Durante lo spostamento in alto e in basso, l'albero non deve toccare le pale della girante. Durante l'ispezione visiva è necessario assicurarsi che la carcassa sia intera e senza crepe. Per una diagnosi più approfondita è necessario rivolgersi ad un meccanico, anche perché tale operazione prevede l'utilizzo di un banco professionale.

Sostituzione del turbocompressore

La sostituzione del turbocompressore diventa necessaria solo nel caso in cui il guasto sia grave. A tal fine è necessario:

  • Sostituire il filtro d’aria, il filtro dell’olio e l'olio motore.
  • Rimuovere tutte le piastre di tappaggio dal ricambio.
  • Pulire tutte le condutture che saranno collegate con il ricambio.
  • Usare guarnizioni nuove e di qualità.
  • Rispettare tutte le istruzioni, raccomandazioni e requisiti del produttore.

In seguito alla sostituzione, non bisogna dimenticare di verificare che non vi siano perdite a motore acceso. Il motore non deve essere sollecitato durante i primi 2-5 minuti, ma lasciato correre a vuoto.

Carrello
#
Il tuo carrello è vuoto