catalog_tyre_img_alt
Attendere, pregodotted
Carrello
#
45-8839
Il tuo carrello è vuoto

Ammortizzatori cofano auto

Autoveicolo Pistoni alza cofano di qualità superiore per un prezzo più alto
  • Miglior prezzo
    Autoparti.it vi garantisce Pistoni alza cofano di alta qualità al prezzo più conveniente.
  • Spedizione economica
    La spedizione gratuita in Italia si applica agli ordini superiori a 140 €, ad eccezione degli articoli ingombranti, degli pneumatici o delle parti in sostituzione.
  • Vasta scelta
    Attualmente disponiamo di oltre 500.000 articoli nel nostro assortimento.
  • Consegna rapida!

    Modalità di spedizione

    Consegna rapida! Riceverete gli Pistoni cofano articoli acquistati entro pochi giorni dall'ordine

  • COMODO - pagare in modo sicuro per Ammortizzatori cofano
  • Veicolo Pistoni cofano autoricambi pagare con PayPal
  • Auto Ammortizzatore pneumatico cofano motore sostituzione autoricambi pagare con Visa
  • Automobile Pistoncini del cofano autoricambi pagare con MasterCard
  • Discover
  • Pistoni alza cofano per veicolo Autoricambi pagare con American Express
  • Ammortizzatori cofano ricambi auto pagare con CartaSi
  • Ammortizzatori cofano Auto Ricambi pagare con PostePay
  • Macchina Pistoncini del cofano Autoricambi pagare con Wire
Trova offerte recenti con riferimento ad altri ricambi auto per Carrozzeria
  • Macchina Fari anteriori shop online

    Fari anteriori

  • Fanale posteriore per la tua auto economici online

    Fanale posteriore

  • Macchina Specchietto retrovisore shop online

    Specchietto retrovisore

  • Pistoni portellone per la tua auto economici online

    Pistoni portellone

  • Macchina Paraurti shop online

    Paraurti

  • Vetro specchietto per la tua auto economici online

    Vetro specchietto

  • Macchina Frecce shop online

    Frecce

  • Griglia radiatore per la tua auto economici online

    Griglia radiatore

  • Macchina Parasassi passaruota shop online

    Parasassi passaruota

  • Parafango per la tua auto economici online

    Parafango

Sostituire il dispositivo Ammortizzatori cofano difettoso o che ha raggiunto il suo limite di utilizzo! Trova informazioni utili su Ammortizzatori cofano

Gli ammortizzatori del cofano sono dei dispositivi che sollevano il cofano, lo mantengono in posizione aperta in modo affidabile ed assorbono le vibrazioni quando il portellone del bagagliaio raggiunge la massima posizione di apertura o chiusura.

5 consigli sul funzionamento dell'ammortizzatore del cofano

  1. Optate per degli ammortizzatori a gas quando scegliete questi componenti, in quanto sono in grado di sopportare carichi maggiori ed operare in modo efficace in condizioni meteorologiche avverse.
  2. Non spostate manualmente il cofano nella sua posizione superiore; deve essere spostato a tramite l'azione dell'ammortizzatore.
  3. Nella stagione fredda aprite il cofano solo dopo aver scaldato il motore. Questo deve avvenire in modo omogeneo, senza scatti o movimenti bruschi.
  4. Selezionate il pezzo di ricambio tenendo conto delle caratteristiche di progettazione e delle specifiche di funzionamento dell'auto. Ad esempio, se il portellone del cofano è pesante, scegliete un componente capace di reggere carichi superiori. Considerate anche la lunghezza dell'ammortizzatore del cofano. Dovrà permettervi di aprire il cofano ad un'altezza confortevole per la manutenzione dell'auto.
  5. Rispettate i requisiti di sicurezza per il funzionamento dell'ammortizzatore: per evitare lesioni, non smontare il pezzo, non permetterene il surriscaldamento o il presentarsi di danni meccanici.

Difetti dell ammortizzatore del cofano: cause e segnali.

  1. Depressurizzazione. Spesso si verifica a causa dell'incompatibilità dei carichi esercitati con le caratteristiche tecniche del componente (ammortizzatore troppo corto o troppo lungo, insufficiente capacità di supporto) oppure in seguito ad un utilizzo improprio del componente in condizioni meteorologiche avverse. In questo caso il componente smette di eseguire la sua funzione e non tiene il cofano in posizione aperta.
  2. Deformazione. Si verifica come conseguenza della forza meccanica applicata al componente, ad esempio, a seguito di un impatto pesante. Tali danni sono visibili ad occhio nudo e sono incompatibili con il corretto funzionamento del componente.
  3. Inceppamento. Può essere causato dal congelamento dell'olio a causa del freddo o da un difetto di produzione. In questo caso, il portellone del cofano non potrà essere completamente aperto o chiuso, a seconda della posizione in cui la parte è inceppata.

Potrete acquistare ammortizzatori del cofano  dal negozio online  Autoparti.it. Grazie ad un vasto assortimento, potrete selezionare facilmente un pezzo di ricambio per qualsiasi modello .

Trova l' Pistoni alza cofano per

FAQ: Le domande più frequenti
Come funziona un pistone ammortizzatore del cofano?

Si tratta di un cilindro a camera doppia, con un'asta e un pistone mobile. Il pistone è munito di una valvola che regola la pressione in entrambe le parti della componente. Quando il cofano è chiuso, il pistone comprime il gas nella parte superiore del cilindro. Quando il baule viene aperto, il pistone viene spinto fuori, di conseguenza il cofano viene sollevato.

Nel caso di un ammortizzatore pneumatico, il pistone, a un certo punto, raggiunge e supera i canali nella parete del cilindro, di conseguenza il gas scorre dalla parte ad alta pressione a quella bassa pressione. La pressione di entrambe le parti viene gradualmente equilibrata. Nel punto massimo di espansione, il pistone si appoggia a un cuscinetto di gas residuo, smettendo di muoversi.

Nel caso di un pistone idro-pneumatico, all'interno si trova una certa quantità di olio. Questo aiuta a fermare più dolcemente il movimento del cofano.

Come si installa un nuovo pistone/ammortizzatore del baule?

Ecco cosa serve:

  • cacciavite a testa piatta;
  • chiavi a forchetta;
  • supporti per fissare il cofano.

La procedura specifica si trova nel manuale del veicolo. Di solito, ecco cosa bisogna fare:

  1. Sollevare il cofano e fissarlo con dei supporti.
  2. Accedere agli elementi di fissaggio dell'ammortizzatore. Togliere il pannello di finitura, se necessario.
  3. Se la componente è fissata con una clip, bisogna staccare la clip e togliere il componente dal suo posto. Se la componente è attaccata direttamente agli elementi della scocca, bisogna svitare e togliere gli elementi di fissaggio.
  4. Prima di fissare la parte nuova, questa va preparata. Per farlo, bisogna premere il pistone fino in fondo e lasciarlo tornare in posizione iniziale. Fare lo stesso 5-10 volte.
  5. Installare la parte nuova nella sede di montaggio.
  6. Fissare la parte e controllare che funzioni bene.
Un pistone a gas si può riparare?

Queste parti non si riparano. Vanno sostituite, alla prima traccia di perdite di olio o di ruggine. Bisogna notare anche che i due ammortizzatori si usurano nello stesso modo, andrebbero sempre sostituiti in coppia.