loader
Attendere, pregodotted

TENDICINGHIA

Autoveicolo Braccio tenditore di qualità superiore per un prezzo più alto
  • Prezzo migliore
    Autoparti.it vi garantisce Braccio tenditore di alta qualità al prezzo più conveniente.
  • Spedizione economica
    La spedizione gratuita in Italia si applica agli ordini superiori a 140 €, ad eccezione degli articoli ingombranti, dei pneumatici o dei pezzi da scambiare.
  • Vasta scelta
    Attualmente abbiamo più di 500000 articoli nel nostro assortimento.
  • Consegna rapida!

    Modalità di spedizione

    Consegna rapida! Riceverete gli Tendicinghia articoli acquistati entro pochi giorni dall'ordine

  • COMODO - pagare in modo sicuro per Tendicinghia
  • Veicolo Tendicinghia autoricambi pagare con PayPal
  • Macchina Tendicinghia Autoricambi pagare con Wire
  • Auto Braccio tenditore autoricambi pagare con Visa
  • Automobile Tendicinghia autoricambi pagare con MasterCard
  • Tendicinghia ricambi auto pagare con CartaSi
  • Tendicinghia Auto Ricambi pagare con PostePay

Sostituire il dispositivo tendicinghia difettoso o che ha raggiunto il suo limite di utilizzo! Trova informazioni utili su tendicinghia distribuzione

Difetti del tendicinghia
  • gioco del cuscinetto;
  • deformazione della staffa di sostegno;
  • gioco nella carcassa;
  • inceppamento del tenditore.
Sintomi di guasto del dispositivo tenditore della cinghia
  • spostamento della cinghia;
  • perdita di contatto tra la cinghia e l'albero;
  • tensione eccessiva o insufficiente della cinghia;
  • mancanza del segnale di alimentazione della batteria;
  • usura irregolare della cinghia;
  • corsa libera della cinghia sulla puleggia;
  • difficoltà di guida;
  • interruzioni del motore;
  • scatti durante la rotazione del rullo;
  • segni lasciati dalla cinghia sui rulli;
  • rumore di sfregamento durante il funzionamento;
  • vibrazione del rullo e della cinghia;
  • arresto di emergenza del veicolo;
  • slittamento della cinghia.
Cause di guasto del tendicinghia distribuzione
  • regolazione impropria;
  • flessione della cinghia;
  • segni di corrosione sulla carcassa;
  • molla danneggiata;
  • usura manicotti;
  • infiltrazione di corpi estranei;
  • carichi pesanti;
  • imbrattamento notevole;
  • guasti meccanici.
Diagnosi

Per ispezionare il dispositivo tenditore della cinghia è necessario usare uno strumento speciale, che ha la funzione di determinare il livello di tensione. La diagnosi va cominciata con l'ispezione visiva. A tal fine bisogna smontare la cinghia e verificare lo stato del cuscinetto del tenditore. La sostituzione diventa indispensabile in caso di usura considerevole, presenza di gioco, danni meccanici, distruzione del cuscinetto. In seguito bisogna ispezionare la staffa di sostegno. Essa non deve essere piegata o danneggiata in alcun modo. A questo punto è necessario concentrarsi sulla cintura. Il suo grado di flessione non deve superare 1,5 centimetri.

Sostituzione del tendicinghia

Il tenditore non può essere riparato poiché si tratta di un dispositivo a struttura monolitica. Prima di procedere con la sostituzione bisogna staccare i contatti della batteria e togliere la corrente dalla carrozzeria. In seguito, usando una montatura, è necessario fissare l'albero a gomiti per evitare eventuali torsioni. A questo punto occorre allentare la cinghia, ma non prima di aver svitato i rispettivi bulloni e smontato la staffa di sostegno. Successivamente è necessario svitare i bulloni di fissaggio del dispositivo tenditore (a tal fine, munitevi di un set di chiavi per dadi), smontare la cinghia e il tenditore stesso. Tutti i componenti difettosi devono essere sostituiti con altri nuovi.

Trova l' Braccio tenditore per

Carrello
#
Il tuo carrello è vuoto