loader
Attendere, pregodotted

SENSORI DI PARCHEGGIO

Autoveicolo Sensori retromarcia posteriore e anteriore, posteriore sinistro destro, anteriore sinistro destro di qualità superiore per un prezzo più alto
Sensori di parcheggio - Produttori noti
  • Prezzo migliore
    Autoparti.it vi garantisce Sensori retromarcia di alta qualità al prezzo più conveniente.
  • Spedizione economica
    La spedizione gratuita in Italia si applica agli ordini superiori a 140 €, ad eccezione degli articoli ingombranti, dei pneumatici o dei pezzi da scambiare.
  • Vasta scelta
    Attualmente abbiamo più di 500000 articoli nel nostro assortimento.
  • Consegna rapida!

    Modalità di spedizione

    Consegna rapida! Riceverete gli Sensori retromarcia articoli acquistati entro pochi giorni dall'ordine

  • COMODO - pagare in modo sicuro per Sensori di parcheggio posteriore e anteriore
  • Veicolo Sensori retromarcia posteriore sinistro destro autoricambi pagare con PayPal
  • Auto Sensori di parcheggio sostituzione anteriore sinistro destro autoricambi pagare con Visa
  • Automobile Sensori di parcheggio posteriore e anteriore autoricambi pagare con MasterCard
  • Discover
  • Sensori retromarcia per veicolo Autoricambi pagare con American Express
  • Sensori di parcheggio ricambi auto pagare con CartaSi
  • Sensori di parcheggio Auto Ricambi pagare con PostePay
  • Macchina Sensori di parcheggio Autoricambi pagare con Wire

Sostituire il dispositivo Sensori di parcheggio difettoso o che ha raggiunto il suo limite di utilizzo! Trova informazioni utili su Sensori di parcheggio

Difetti dei sensori di parcheggio

  • funzionamento scorretto del sensore;
  • guasto della centralina;
  • cortocircuito;
  • membrana difettosa;
  • rottura, fusione dei fili.

Sintomi di guasto dei sensori di parcheggio

  • assenza segnale di avvertenza;
  • accensione della spia del sistema di monitoraggio interno;
  • accensione della spia senza che vi siano ostacoli;
  • dati non corretti circa la distanza dall'ostacolo;
  • attivazione dei segnali posteriori durante la guida regolare.

Cause di guasto dei sensori di parcheggio

  • difetti di fabbrica;
  • malfunzionamento dell'unità di controllo;
  • umidità e sporcizia sul nastro;
  • umidità sul circuito stampato;
  • guasti meccanici;
  • installazione impropria;
  • intasamento degli elementi ad ultrasuono.

Diagnosi

L'ispezione dell'unità di controllo elettronica va fatta una volta ogni anno. A tal fine, bisogna attivare i sensori di parcheggio a motore avviato e toccare la membrana con un dito. Se il sensore funziona correttamente, si percepirà una lieve vibrazione, così come una sensazione di scoppiettamento. In seguito, bisogna fare un controllo visivo del sensore. Se il componente non presenta segni di imbrattamento o umidità è necessario ispezionare l'unità di controllo e lo stato del cablaggio usando un multimetro. Per verificare che non vi siano cortocircuiti bisogna rimuovere il coperchio dell'unità di controllo e usare l'ohmmetro. Se il valore da esso indicato è "zero", il dispositivo è difettoso. Per identificare il difetto è necessario coprire uno per uno i sensori. Se difettoso, il sensore non darà segni di vita. Un'altra azione utile potrebbe essere quella di controllare a che livello è impostata la sensibilità dei sensori di parcheggio.

Riparazione dei sensori di parcheggio

Se si diagnostica correttamente il problema, la riparazione dei sensori di parcheggio può essere fatta anche in maniera indipendente. A tal fine, è necessario:

  1. pulire il nastro e i sensori da polvere e umidità;
  2. pulire i punti di raccordo dei sensori e le prese;
  3. ripristinare l'integrità del cablaggio (se necessario);
  4. regolare la sensibilità configurando il trimmer.

In caso di guasto meccanico dello specchietto dei sensori bisogna sostituirlo. A tal fine, si consiglia di rivolgersi a un meccanico. In caso di guasto meccanico, la centralina elettronica non può essere riparata, ma solo sostituita. L'umidità può essere combattuta sostituendo solo i microcircuiti da essa affetti. Prima però di farlo, l'unità di controllo va scollegata e asciugata. Con l'aiuto di un tester è necessario verificare lo stato degli elementi. In seguito, i microcircuiti difettosi possono essere sostituiti.

Trova l' Sensori retromarcia per

Carrello
#
Il tuo carrello è vuoto