Autoveicolo Evaporatore Clima di qualità superiore per un prezzo più alto
Evaporatore Clima - Produttori noti
  • Prezzo migliore
    Autoparti.it vi garantisce Evaporatore Clima di alta qualità al prezzo più conveniente.
  • Spedizione economica
    La spedizione gratuita in Italia si applica agli ordini superiori ai 140 € tranne che per articoli ingombranti, pneumatici oarticoli di scambio.
  • Vasta scelta
    Attualmente abbiamo più di 500000 articoli nel nostro assortimento.
  • Consegna rapida!

    Modalità di spedizione

    Consegna rapida! Riceverete gli Evaporatore Climatizzatore (Evaporatore Clima) articoli acquistati entro pochi giorni dall'ordine

  • COMODO - pagare in modo sicuro per Evaporatore Climatizzatore (Evaporatore Clima)
  • Veicolo Evaporatore Climatizzatore (Evaporatore Clima) Autoricambi pagare con PayPal
  • Macchina Evaporatore Climatizzatore (Evaporatore Clima) Autoricambi pagare con Wire
  • Auto Evaporatore Climatizzatore (Evaporatore Clima) Autoricambi pagare con Visa
  • Automobile Evaporatore Climatizzatore (Evaporatore Clima) Autoricambi pagare con MasterCard
  • Evaporatore Climatizzatore (Evaporatore Clima) ricambi auto pagare con CartaSi
  • Evaporatore Climatizzatore (Evaporatore Clima) Auto Ricambi pagare con PostePay

Sostituire il dispositivo Evaporatore Climatizzatore (Evaporatore Clima) difettoso o che ha raggiunto il suo limite di utilizzo! Trova informazioni utili su Evaporatore Climatizzatore (Evaporatore Clima)

Il evaporatore, insieme con gli elementi come compressore, condensatore, valvola di termoregolazione e filtro del sistema, rapresenta una delle parti strutturali principale del condizionatore d'aria automobilistico. Se il compressore è necessario per comprimere più efficiente il refrigerante, e garantire la circolazione del liquido intorno l’impianto di refrigerazione, allora la funzione principale del evaporatore del condizionatore d’aria è la realizzazione della evaporazione del refrigerante. Nello stesso tempo la sostanza si trasforma in una sostanza liquida dalla una sostanza gassosa. Oltre a questa funzione, l'evaporatore è necessario perchè dentro questo elemento sia realizzata la presa di calore dal aria, che viane da fuori. L’evaporatore fornisce anche raffreddamento del compressore e riscalda il freon.

L’evaporatore del condizionatore d’aria si trova nel blocco interno ed è fatto di alluminio. Nonostante il fatto che esso è pocco esposto all’azione del ambiente, a causa del suo materiale è talvolta soggetti alla corrosione, dato che durante il lavoro del condizionatore su questo elemento si condensa l’umidità dal salone dell'auto. Altri problemi comuni del evaporatore sono l’asenza di ermeticità e l’odore nel salone, causato da batteri, per cui l'evaporatore è un ambiente favorevole per l'umidità costante e polvere. Il foro di drenaggio nel involucro del evaporatore, da dove il condensato scorre fuori, anche a volte provoca danni all'evaporatore. Quando questo tubo si intasa o si stacca, il condensato entra nel abitacolo. Ma proprio questo problema è facilmente superabile, a differenza degli altri.

La riparazione dell'evaporatore è un affare molto difficile, perché, ad esempio, il punto di fuga del refrigerante è difficilmente accessibile a causa della particolarità costruttiva del nodo. È anche opportuno ricordare che l'evaporatore si trova sotto la cappottatura, quindi, rimuoverlo e installarlo è molto difficile. Tuttavia, il guasto del evaporatore condizionatore viene visualizzato sul pannello degli strumenti, perchè esso è sotto il controllo dell’unità di comando, dove funzionano più sensori. Se siete sicuri di un guasto del evaporatore, l'opzione migliore sarebbe quella di ordinare un pezzo di ricambio da un negozio online, e solo dopo questo rivolgersi al autofficina per la sostituzione del autoricambio. Potete ordinar nel nostro negozio online qualsiasi pezzi di ricambio, sia il coperchio bagagliaio, fari antinebbia o modulo di accensione, e sarete contenti dei ottimi prezzi e consegna veloce.

Evaporatore Climatizzatore (Evaporatore Clima) per TOYOTA COROLLA (ZZE12_, NDE12_, ZDE12_), VOLVO 940 II (944), CHRYSLER PT CRUISER (PT_)

Difetti dell'evaporatore
  • imbrattamento e intasamento lamelle evaporatore;
  • intasamento del canale di drenaggio;
  • corrosione;
  • guasti meccanici.
Sintomi di guasto dell'evaporatore
  • alta umidità nell'abitacolo;
  • appannamento notevole dei vetri durante la guida;
  • odore sgradevole durante il funzionamento dell'impianto di climatizzazione;
  • mancanza di controllo temperatura flusso aria.
Cause di guasto dell'evaporatore
  • quantità eccessiva o insufficienza di liquido refrigerante nel sistema;
  • infiltrazione di acqua o lubrificante nel sistema;
  • impolveramento o intasamento dell'evaporatore;
  • filtro d’aria guasto o danneggiato;
  • deformazione conduttura impianto di climatizzazione.
Diagnosi

L'aspetto esteriore è uno dei principali indicatori dello stato dell'evaporatore. Nonostante la presenza di polvere in piccole quantità sia ammessa, le lamelle del meccanismo devono, comunque, essere abbastanza pulite. Il canale di drenaggio, a sua volta, deve essere ispezionato regolarmente. Quando i valori meteo sono nella norma, un evaporatore che funziona correttamente genera non più di un litro di liquido condensato all'ora.

Lo spessore del canale di drenaggio è di 1,5-2 mm, motivo per cui bisogna stare attenti all'eventualità del suo intasamento. Un'ispezione particolarmente accurata è richiesta in caso di danneggiamento del filtro d’aria.

Nel farlo, bisogna misurare anche la temperatura dell'aria in uscita. I valori consentiti devono essere compresi tra 8–12 оС, valori che confermano la temperatura corretta dell'agente refrigerante (0–5 оС).

Uno dei pericoli principali nell'uso dell'evaporatore è la formazione di batteri sulle sue lamelle. In caso di odore sgradevole nell'abitacolo o di altri segni di guasto, la profilassi, la pulizia e il trattamento chimico sia dell'evaporatore dell'intero impianto di climatizzazione diventano operazioni indispensabili.

La durata di esercizio dell'evaporatore è di circa 5 anni. Tuttavia, in caso di guasto del filtro d’aria o di condizioni meteorologiche sfavorevoli, tale termine potrebbe ridursi.

Riparazione e sostituzione dell'evaporatore

Uno dei problemi più frequentemente riscontrati (risolvibile, peraltro, tramite la riparazione) è l'intasamento del canale di uscita della condensa e delle lamelle dell'evaporatore. Le superfici e il canale di drenaggio, in questo caso, devono essere puliti per mezzo di un reagente speciale. Questo intervento è eseguibile solo in caso di mancanza di guasti meccanici. Esso prevede lo smontaggio totale del meccanismo. In caso di porosità eccessiva dei materiali, il meccanismo può essere solo sostituito. I lavori di riparazione a contatto con il freon richiedono attrezzature speciali.

Carrello
#
Il tuo carrello è vuoto