Autoveicolo Correttore Di Frenata (Regolatore Di Frenata) di qualità superiore per un prezzo più alto
Correttore Di Frenata (Regolatore Di Frenata) - Produttori noti
  • Prezzo migliore
    Autoparti.it vi garantisce Correttore Di Frenata (Regolatore Di Frenata) di alta qualità al prezzo più conveniente.
  • Spedizione economica
    La spedizione gratuita in Italia si applica agli ordini superiori ai 140 € tranne che per articoli ingombranti, pneumatici oarticoli di scambio.
  • Vasta scelta
    Attualmente abbiamo più di 500000 articoli nel nostro assortimento.
  • Consegna rapida!

    Modalità di spedizione

    Consegna rapida! Riceverete gli Correttore Di Frenata (Regolatore Di Frenata) articoli acquistati entro pochi giorni dall'ordine

  • COMODO - pagare in modo sicuro per Correttore Di Frenata (Regolatore Di Frenata)
  • Veicolo Correttore Di Frenata (Regolatore Di Frenata) Autoricambi pagare con PayPal
  • Macchina Correttore Di Frenata (Regolatore Di Frenata) Autoricambi pagare con Wire
  • Auto Correttore Di Frenata (Regolatore Di Frenata) Autoricambi pagare con Visa
  • Automobile Correttore Di Frenata (Regolatore Di Frenata) Autoricambi pagare con MasterCard
  • Correttore Di Frenata (Regolatore Di Frenata) ricambi auto pagare con CartaSi
  • Correttore Di Frenata (Regolatore Di Frenata) Auto Ricambi pagare con PostePay

Sostituire il dispositivo Correttore Di Frenata (Regolatore Di Frenata) difettoso o che ha raggiunto il suo limite di utilizzo! Trova informazioni utili su Correttore Di Frenata (Regolatore Di Frenata)

Il servofreno a vuoto, forse, il tipo più comune di amplificatore utilizzato nei sistemi frenanti di qualsiasi vettura moderna. Esso crea una forza ausiliaria al pedale del freno grazie al scarico. L’utilizzo dell'amplificatore, simplifica considerevolmente il funzionamento del sistema frenante dell’auto, e quindi, riduce l'affaticamento dell’autista. Il servofreno aziona su tutte le ruote contemporaneamente. Il servofreno è necessaria per ridurre lo sforzo sul pedale del freno, ma con il mantenimento della produttività del sistema di frenatura. Nel nostro tempo, anche in piccole vetture si imposta il servofreno. Come è accomodato e su quale principio funziona l'amplificatore? La carcassa è diviso in due contenitori con una paratia. Attraverso la diaframma passa lo stelo. A un'estremità dello stelo è collegato il pedale del freno, e con il secondo preme sulla valvola del cilindro freno principale.

Una delle scanalature è collegato attraverso il tubo con collettore di aspirazione del motore. Nel canale di ingresso e nella capacità del amplificatore collegato al collettore, durante il funzionamento del motore avviene la depressione. L'amplificatore ha due valvole: d’aria e vuoto. Se il pedale del freno non è premuto, le valvole hanno alcune posizioni: a vuoto, collegando i due cavità del amplificatore, aperto, che crea un vuoto unico su entrambi i lati della membrana. La valvola dell'aria è chiusa. Quando l’autista preme il pedale del freno, l'asta inizia a muoversi e cambiare le valvole comandate in un altra posizione.

La valvola a vuoto blocca la comunicazione tra le cavità, e quella dell’aria permette l’entrata dell’aria nella cavità, situata tra il diaframma e il pedale. Su un lato del diaframma accade la depressione, su ul altro - la pressione atmosferica. Questo principio permette al’autista frenare senza molto sforzo. Avete bisogno di un servofreno? Potete contattare il nostro negozio online. Qui troverete la alta qualità dei prodotti, consegna rapida e un servizio eccellente. Siamo lieti di offrirvi i dettagli come il cilindro di comando, il serbatoio del carburante e molto altro ancora.

Correttore Di Frenata (Regolatore Di Frenata) per FIAT PUNTO Cabriolet (176C), CITROËN SAXO (S0, S1), MERCEDES-BENZ CLASSE G (W460)

Difetti del correttore dello sforzo di frenata
  • guasti meccanici;
  • corrosione;
  • pistoni difettosi;
  • rottura comando freno.
Sintomi di guasto del correttore dello sforzo di frenata
  • sbandamento dell'auto in frenata;
  • aumento rigidità pedale freno;
  • blocco incompleto delle ruote posteriori con pedale del freno premuto a fondo;
  • aumento del percorso di frenatura dell'automobile;
  • macchie di olio o liquido freni sullo spolverino del correttore;
  • aria nel circuito posteriore;
  • indicatore di segnalazione acceso.
Cause di guasto del correttore dello sforzo di frenata
  • non rispetto della durata di esercizio dei componenti;
  • livello basso di liquido freni;
  • ossidazione dei pistoni;
  • infiltrazione dell'aria nei circuiti;
  • allentamento o deformazione della leva di comando;
  • guasto dello spolverino;
  • presenza di sporcizia o corpi estranei nel sistema.
Diagnosi

Identificare i difetti del correttore dello sforzo di frenata in maniera indipendente è piuttosto difficile poiché essi, nella maggior parte dei casi, coincidono con quelli dell'impianto freni. La diagnosi di questo componente va fatta ad ogni cambio del liquido freni, e cioè una volta ogni 1-1,5 anni. Generalmente, la durata di esercizio del correttore è pari a circa 2 anni.

Sostituzione del correttore dello sforzo di frenata

Il correttore dello sforzo di frenata non può essere riparato. In caso di guasto, sostituirlo è l'unica soluzione. Lo si può però scollegare (solo temporaneamente) in caso di errori gravi o interruzioni di funzionamento del sistema. A tal fine, bisogna connettere il cilindro principale del freno con il circuito posteriore in maniera diretta.

Per sostituirlo bisogna svitare gli elementi di fissaggio dei due tubi principali e di uscita del componente. Tale intervento è da effettuare esclusivamente presso una stazione di servizio tecnico.

Carrello
#
Il tuo carrello è vuoto